Aromatologia

//Aromatologia
Aromatologia 2016-11-24T23:05:59+00:00
aromatologia

L’aromatologia è il trattamento dei disturbi attraverso l’impiego degli oli essenziali delle piante aromatiche, ed è una delle tecniche delle discipline naturali, alternative od olistiche.

L’aromatologia è tanto preventiva quanto curativa, cioè riequilibra gli stati di alterazione psico-fisica.. L’olio essenziale è il prodotto della distillazione a vapore di una pianta aromatica, mentre il secondo prodotto della distillazione è l’acqua floreale.

Un olio essenziale che esce dall’alambicco è un olio essenziale naturale. Gli oli essenziali si usano in cucina, per i trattamenti , in medicina estetica e in medicina veterinaria. In aromatologia si parla sempre di oli essenziali naturali e puri al 100%, e perciò non di sintesi e non miscelati, provenienti da piante selvatiche o di coltura biologica.
Grazie al loro potere rilassante, antispastico e strutturante, gli oli essenziali si sono guadagnati una posizione importante nel trattamento di molti disturbi psicosomatici . Come indica il nome, l’aromatologia è un metodo di trattamento con gli aromi, princìpi volatili estratti dalle piante medicinali. Tra i nostri sensi, l’olfatto è quello più intimamente legato alle emozioni ed è collegato alla memoria, fatto che spiega lo straordinario potere evocativo degli odori. Quando il cervello è stimolato da un aroma le terminazioni nervose poste nel naso inviano un messaggio al sistema limbico che presiede alla memoria e alle emozioni, poi all’ipotalamo, che regola il sistema ormonale: alcune essenze producono infatti un effetto non trascurabile sull’equilibrio emotivo e psichico, capace di alleviare l’ansia, la tristezza e gli effetti perniciosi dello stress.
Alcuni esempi di utilizzo oli essenziali:

Tensioni muscolari di origine nervosa
Una giornata tremenda al lavoro ti precipita sulle spalle alla sera lasciandoti incapace di rilassarti. Un buon bagno, un piccolo massaggio e una miscela aromatica rilassante è tutto quello che ti ci vuole:
› per il bagno: 2 gocce di olio essenziale di fiori d’arancia, 3 gocce di bergamotto, 5 gocce di lavanda da diluire nella tua crema preferita e da versare nell’acqua della vasca.
› per il massaggio ti serviranno due gocce di olio essenziale di fiori d’arancia, 2 gocce di salvia, 5 gocce di lavanda in 50 ml di olio di jojoba
› nel diffusore di aromi: 1 goccia di olio essenziale di fiori d’arancia, 1 goccia di rosa, 3 gocce di legno di cedro, 5 gocce di lavanda

Disturbi del sonno
L’insonnia ti perseguita? Aiutati a dormire meglio in tre tempi
› per il bagno della sera: 1 goccia di olio essenziale di gelsomino, 3 gocce di legno di rosa, 1 goccia di vétiver, 3 gocce di mandarino
› per il massaggio: 1 goccia di melissa 100% o 2 gocce di melissa al 30%, 1 goccia di rosa, 7 gocce di lavanda, 5 gocce di legno di cedro in 50 ml di olio di jojoba o di mandorla dolce: massaggia i piedi, le gambe e le braccia risalendo in direzione del cuore
› nel diffusore di aromi: 5 gocce di legno di cedro, 7 gocce di lavanda, 1 goccia di rosa

Tristezza
vedi tutto nero, manchi di energia vitale e ti sembra che tutto vada male? L’aromaterapia, da sola o in aggiunta a una terapia di altro tipo può apportarti sollievo. Per ritrovare fiducia e forza di carattere, privilegia bergamotto e angelica
› per un effetto rapido: 1 o 2 gocce di angelica o di bergamotto in un fazzoletto. Respira per qualche minuto inalando profondamente con il naso ed espirando con la bocca
› nel diffusore di aromi: 5 gocce di bergamotto, 2 gocce di angelica, 2 gocce di geranio
Dinamizzante ed euforizzante, l’olio essenziale di basilico è molto efficace in caso di malinconia e preoccupazioni:
› per il bagno: 4 gocce di basilico, 2 gocce di legno di rosa, 2 gocce di salvia, 2 gocce di limone
› nel diffusore di aromi: 4 gocce di basilico, 1 goccia di rosa, 1 goccia di gelsomino, 2 gocce di pompelmo

Per problemi specifici consultatevi con il Naturopata o con il nostro personale qualificato.